Iscrizione

ISCRIZIONE ALLE CLASSI PRIME LICEALI 2021/22 nota informativa

Con la nota n. 20651 del 12/11/2020 il Ministero ha  fissato al  25/01/2021 il termine  ultimo entro il quale gli alunni della classe 3^ della Scuola Media con le loro famiglie dovranno scegliere l’Istituto Superiore presso cui proseguire il percorso scolastico ed a cui inviare la domanda di iscrizione.

Le domande potranno essere presentate on line dalle ore 8:00 del 4 gennaio 2021 alle ore 20:00 del 25 gennaio 2021,utilizzando la procedura informatica messa a punto dal Ministero.

Resta inteso che le famiglie devono presentare una sola domanda di iscrizione. Le famiglie per poter effettuare l’iscrizione online devono:

-individuare la nostra scuola (anche attraverso l’aiuto di “Scuola in Chiaro”);

-registrarsi, a partire dal 19.12.2020, sul sito https://www.istruzione.it/iscrizionionline/ seguendo le indicazioni presenti;

-compilare la domanda in tutte le sue parti. Le famiglie registrano e inviano la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione attraverso il sistema “Iscrizioni on line”(IOL), raggiungibile dal sito del MIUR o, dall’indirizzo web https://www.istruzione.it/iscrizionionline/ in modo diretto, oppure dal link di collegamento accessibile dal nostro sito ( dal 07 al 31 gennaio 2020);

– Anche quest’anno è previsto accesso al portale “Iscrizioni on Line” (IOL) da parte delle famiglie anche mediante l’utilizzo del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID). Conseguentemente, le famiglie avranno a disposizione nel portale IOL la duplice possibilità di utilizzare il sistema ordinario di registrazione ovvero le credenziali di accesso con lo SPID;

-il sistema “iscrizioni on line” si farà carico di avvisare le famiglie, via posta elettronica, in tempo reale dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. La famiglia, inoltre, attraverso la funzione web potrà in ogni momento seguire l’iter della domanda inoltrata.

Si segnala che, in caso di genitori separati o divorziati con affidamento non congiunto, in caso di alunni con disabilità o con disturbi specifici di apprendimento, la domanda di iscrizione presentata on line deve essere perfezionata presso la scuola entro l’avvio del nuovo anno scolastico.

– I Codici di identificazione della scuola sono i seguenti:

LICEO CLASSICO: AGPC001017

LICEO SCIENTIFICO E LINGUISTICO: AGPS00101A

 

INFORMAZIONI ESSENZIALI SUL NOSTRO ISTITUTO

A-   INDIRIZZI DI STUDIO ATTIVI PRESSO L’ISTITUTO E DIPLOMI CONSEGUITI

 

LICEO CLASSICO   (Diploma di Liceo Classico)

LICEO SCIENTIFICO ordinario   (Diploma di Liceo Scientifico)

LICEO LINGUISTICO   (Diploma di Liceo linguistico)

 I nostri indirizzi si distinguono sul territorio per qualità dell’offerta formativa e per la preparazione che gli studenti acquisiscono alla fine del quinquennio come rilevabile dalle classifiche di “Eduscopio” della Fondazione Agnelli consultando il seguente link:

https://eduscopio.it/percorso-genitori-scelta-scuola-superiore#table-slide

per verificare i risultati a distanza relativi al successo degli alunni nei successivi studi universitari. Il Piano triennale dell’offerta formativa e altri aspetti dell’organizzazione della scuola potranno essere consultati sul sito Scuola in Chiaro o sul sito dell’Istituto ai seguenti link:

https://cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/istituti/AGIS00100X/iis-ugo- foscolo/

https://www.liceocanicatti.edu.it/sites/default/files/imgCaricate/9/PTOF%20AGIS00 100X-202021-pubblicato.pdf

e visitando il blog sull’orientamento  dell’istituto al seguente indirizzo

https://www.orientamentoliceicanicatti.it/

 

B-   IL CURRICOLO POTENZIATO

Nel nostro Istituto sono previsti percorsi che prevedono il POTENZIAMENTO DI MATERIE CURRICOLARI.

In particolare:

Potenziamento “Curvatura BiomedicaDopo aver frequentato un biennio comune del liceo classico e scientifico, al terzo anno gli studenti interessati potranno optare per l’indirizzo biomedico. A partire dal terzo anno, infatti, nel percorso opzionale è prevista l’introduzione della disciplina “SCIENZE BIOMEDICHE” aggiuntiva al monte ore curricolare, articolata in 150 ore di lezioni nel secondo biennio e nel quinto anno, 50 ore per ogni annualità scolastica.

Potenziamento curricolare di Fisica che prevede l’incremento di un’ora settimanale di Fisica per le classi quinte del Liceo Scientifico al fine di migliorare lo sviluppo delle competenze disciplinari in uscita .

Potenziamento curricolare per Educazione Civica che prevede l’insegnamento di Educazione civica  per tutte le classi di tutti gli indirizzi.

Potenziamento curricolare di lingua inglese per le classi del biennio del liceo linguistico che prevede l’incremento di un’ora settimanale di inglese per le classi del biennio del liceo linguistico.

Potenziamento curricolare di Storia dell’arte/Educazione civica che prevede l’insegnamento per un’ora settimanale per tutti gli alunni delle classi del biennio del liceo classico.

►Per il Liceo Classico è attivo, sulla base delle richieste delle famiglie degli iscritti al primo anno, un corso opzionale di potenziamento del curricolo di matematica per il quinquennio, che prevede un’ora in più di insegnamento settimanale.

A questi potenziamenti di base si aggiungono altre attività di opzionali che gli alunni potranno scegliere sulla base di propensioni, interessi o bisogni formativi.

 

C-   PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA’ TRA SCUOLA E FAMIGLIA DELLO STUDENTE

Prima dell’inizio dell’anno la famiglia è chiamata a sottoscrivere Il Patto Educativo di Corresponsabilità, che ha validità per tutto il periodo di permanenza dello Studente nella scuola, redatto in duplice copia, una viene consegnata ai genitori (nella dicitura “genitori” sono compresi anche coloro che esercitano la tutela giuridica) ed una viene inserita nel fascicolo personale dello studente.

 

D-   CRITERI DI PRECEDENZA NELL’AMMISSIONE IN CASO DI DOMANDE DI ISCRIZIONE IN ECCEDENZA

Il Consiglio di Istituto, ha approvato i seguenti criteri per l’accoglimento delle iscrizioni alle classi prime :

Qualora le iscrizioni risultassero in numero superiore al massimo dei posti disponibili, in relazione alla capienza delle aule/sedi di Istituto, si darà precedenza agli alunni in ordine ai criteri di seguito riportati:

A)    Residenti nel comune di Canicattì;

B)     Residenti nei comuni confinanti valutando la minore distanza;

A parità di possesso dei precedenti requisiti si darà precedenza in base ai seguenti altri criteri:

  1. presenza di fratelli frequentanti la sede richiesta;
  2. giudizio orientativo per l’indirizzo liceale e voto di merito espresso dalla scuola media di provenienza.

Si ribadisce che le domande di iscrizione sono accolte entro il limite massimo dei posti complessivamente disponibili, limite definito sulla base delle risorse di organico e dei piani di utilizzo degli edifici scolastici predisposti dagli Enti locali competenti. Il numero totale degli studenti per classe potrebbe essere condizionato dalla reale capienza delle aule e dalla disponibilità di locali idonei ad accogliere le classi all’interno dei diversi edifici.

Pertanto, si ricorda alle famiglie che dalla richiesta di iscrizione non scaturisce il diritto all’iscrizione all’indirizzo indicato, perché in caso di esuberi lo studente verrà reindirizzato su altre classi del nostro istituto o altre scuole secondo i criteri sopra indicati deliberati dal consiglio d’istituto e per tale motivo i genitori sono tenuti ad indicare nel modulo di iscrizione la seconda e terza scuola scelta in caso di mancato accoglimento della prima richiesta.

 

E-   CRITERI PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI

Nella formazione delle classi prime verranno seguiti i criteri deliberati dal consiglio d’Istituto:

  1. Gli studenti, neo-iscritti, saranno assegnati alle classi prime in modo che esse risultino eterogenee riguardo ai livelli di valutazione conseguiti negli esami di Stato (voto di licenza) dell’ultimo anno della scuola secondaria di primo grado, al fine di garantire omogeneità di livelli di preparazione tra le sezioni.
  2. Gli studenti saranno assegnati alle classi prime in modo da garantire un’equa distribuzione di alunni stranieri, di studenti diversamente abili e di eventuali studenti ripetenti.
  3. Si accolgono richieste di essere iscritti nella stessa classe con altri alunni, in numero non superiore a 2 soggetti per raggruppamento (una preferenza esprimibile con reciprocità).
  4. Eventuali gemelli, in presenza di motivata richiesta scritta dei genitori, vengono assegnati alla stessa classe o a classi diverse, come da richiesta.
  5. Per l’abbinamento dei gruppi-classe così formati ai corsi, si procederà con sorteggio pubblico da effettuarsi nella prima settimana di settembre.
  6. E’ da evitare l’assegnazione di eventuali figli/parenti di docenti in servizio nella scuola in classi ove operano gli stessi.
  7. Per la classe di potenziamento di matematica del liceo classico si procederà con il criterio dell’ordine di presentazione della domanda di iscrizione effettuata a gennaio

Le richieste di inserimento nei corsi opzionali di potenziamento curricolare potranno essere accolti nei limiti della disponibilità delle risorse di organico assegnate dal Miur.

 

F-   INSEGNAMENTO RELIGIONE CATTOLICA E ATTIVITA’ ALTERNATIVE

La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica è esercitata dai genitori e dagli esercenti la responsabilità genitoriale di alunni che si iscrivono alla prima classe della scuola primaria o secondaria di primo grado al momento dell’iscrizione, mediante la compilazione dell’apposita sezione on line.

La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica per studenti della scuola secondaria di secondo grado è esercitata dagli stessi all’atto dell’iscrizione da parte dei genitori e degli esercenti la responsabilità genitoriale nella compilazione del modello on  line ovvero, per le iscrizioni che non siano presentate on line (ad esempio per le iscrizioni alla scuola dell’infanzia), attraverso la compilazione del modello nazionale di cui alla scheda B allegata alla presente Nota.

La scelta ha valore per l’intero corso di studi e in tutti i casi in cui sia prevista l’iscrizione d’ufficio, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni, esclusivamente su iniziativa degli interessati.

La scelta di attività alternative, che riguarda esclusivamente coloro che hanno scelto di non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica, è operata, all’interno di ciascuna scuola, attraverso un’apposita funzionalità del sistema “Iscrizioni on line” accessibile ai genitori o  agli esercenti la responsabilità genitoriale dal 31 maggio al 30 giugno 2021 con le medesime credenziali di accesso.

Gli interessati potranno esprimere una delle seguenti opzioni, tutte afferenti al diritto di scelta delle famiglie:

  • attività didattiche e formative;
  • attività di studio e/o di ricerca individuale con assistenza di personale docente;
  • libera attività di studio e/o di ricerca individuale senza assistenza di personale docente (per studenti delle istituzioni scolastiche di istruzione secondaria di secondo grado);
  • non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della religione

Resta inteso che le attività didattiche e formative proposte dalle scuole potrebbero subire delle modifiche sulla base degli aggiornamenti al Piano Triennale dell’Offerta Formativa.

 

G-   DETERMINAZIONE    DEL    CONTRIBUTO   VOLONTARIO    ANNUALE        DEGLI STUDENTI

Conformemente alla delibera adottata dal consiglio d’istituto, il contributo annuale volontario a carico delle famiglie per ciascun studente è pari ad un massimo di € 40,00, secondo quanto previsto dal regolamento approvato con delibera del Consiglio d’istituto n. 301/9 del 03.10.2016

Il versamento di tale contributo andrà effettuato, entro e non oltre il 15 luglio 2021, sul c.c.p. n° 252924 intestato a I.I.S.S. “U. Foscolo” Canicattì- Causale del versamento: “CONTRIBUTO VOLONTARIO PER AMPLIAMENTO DELL’OFFERTA FORMATIVA A.S. 2017/18”.

Coloro che si iscriveranno a questo istituto a conclusione degli esami di licenza media dovranno consegnare presso la segreteria del liceo classico:

  1. copia del certificato delle competenze;
  2. n°2 foto formato tessera;
  3. dichiarazione e ricevuta del versamento del contributo volontario;
  4. copia codice fiscale;
  5. estratto dell’atto di nascita o dichiarazione sostitutiva;
  6. Copia del patto di corresponsabilità sottoscritto dai genitori;
  7. Autorizzazione per uscita autonoma alunni minorenni;
  8. Dichiarazione relativa a vaccinazioni;
  9. Altre autorizzazioni
  10. consenso al trattamento dei dati personali anche sensibili avendo preso visione dell’informativa pubblicata sul sito.

Successivamente sarà compito dei genitori ritirare il Diploma originale di Licenza media e consegnarlo in segreteria.

Si invitano i genitori a prendere visione dell’’informativa relativa al trattamento dei dati di cui all’articolo 13 del Regolamento (DE) 2016/679, consultabile anche al seguente link:

https://www.liceocanicatti.edu.it/sites/default/files/imgCaricate/9/Informativa%20iscrizioni%20-%20genitori%20e%20alunni.pdf

Responsabili del procedimento cui rivolgersi tramite appuntamento telefonico per eventuali informazioni e supporto:

-Ass.ti   Amm.vi  Vita  Gerlando  ed Avarello Carmelo    (presso  la sede del   liceo  classico in via Pirandello , tel. 0922851006);

-Ass.ti Amm.vi Magni Alessandro, Manna Dario, (presso la sede del liceo Scientifico e linguistico in via Pasolini, tel. 0922 855515 oppure 0922610522);

  • Prof.ssa Ferraro Giusi per l’area orientamento Liceo classico che è possibile contattare     alla e- mail ferraro.giusy@alice.it ;
  • Prof.ssa Bosco Maria per l’area orientamento Liceo scientifico e linguistico contattare alla e-mail mariabosco69@gmail.com

Per consentire agli interessati di conoscere meglio i nostri indirizzi è possibile collegarsi al seguente link:

orientamentoliceicanicatti.it