DanteDì

EVENTI CELEBRATIVI DEL DANTEDI’

Il Dantedì è la giornata che il 25 marzo di ogni anno festeggia l’inizio del viaggio ultraterreno di Dante. Il 2021, in cui cade l’anniversario dei 700 anni dalla sua morte, è un’occasione speciale per trovare nuovi modi per leggere e celebrare la Commedia e il suo autore.
Il nostro Istituto è stato scelto tra 10 scuole in tutta Italia per seguire in diretta, sul canale Instagram del Salone del libro di Torino @salonelibro (link ) una maratona dantesca che comincerà alle 11.30 e durerà circa un’ora e mezza.
Ogni Istituto scelto avrà uno studente lettore che, a turno, in diretta, interverrà secondo la scaletta stabilita dagli organizzatori. Il nostro Liceo interverrà alle ore 12,45 con il nostro alunno, rappresentante d’istituto, Ferdinando La Mantia che, già precedentemente intervistato, interpreterà il primo canto del Paradiso (vv.1-12).
Tutti gli studenti potranno seguire la pagina Istagram del Salone accedendo alla diretta di g. 25 marzo, direttamente dal loro profilo, per evitare problemi di connessione e agevolare i commenti relativi all’iniziativa. Nel caso alcuni studenti non avessero un proprio profilo, i docenti potranno condividere lo schermo del loro account all’interno delle piattaforme in cui svolgono l’attività didattica.
All’evento interverranno autori, critici e lettori d’eccezione come il direttore del Salone del Libro Nicola Lagioia , la dantista Natascia Tonelli, la filosofa e scrittrice Ilaria Gaspari e la poetessa e saggista Francesca Matteoni. Il Salone chiuderà la maratona con la lettura del XXXIII c. del Paradiso a cura del giovane attore e attivista Pietro Turano. A coordinare l’incontro sarà Fabio Geda, scrittore e consulente del Salone del Libro.
Altri due eventi coinvolgono il mostro Istituto in occasione delle celebrazioni dantesche , il progetto:  “ Adotta un canto e portalo nella tua città” promosso dall’ADI –SD ( Associazione degli Italianisti ) cui partecipano 100 scuole del territorio nazionale intervenendo , a turno , sulla base del canto attribuito, con una tessera – video visibile sul sito dell’Associazione a partire da g. 25 marzo ; inoltre l’iniziativa promossa dal MIUR “ Divina Commedia opera edition” in cui tre alunni dell’Istituto , nel mese di aprile , saranno coinvolti in una fase preparatoria finalizzata alla produzione di episodi televisivi didattico - documentaristici tratti dalla Commedia .
Queste iniziative, per le quali si auspica una grande partecipazione delle classi dalle seconde alle quinte, mediante un’adeguata preparazione curata dai docenti d’italiano e la disponibilità dei docenti in orario giorno 25 marzo, sono un’occasione unica per avvicinare la sensibilità dei ragazzi a questo importante anniversario, con l’obiettivo di unire generazioni diverse attorno alla figura di Dante.


La Dirigente Scolastica
Dott.ssa Rossana Virciglio


Catturawww

Il Dantedì dell'ADI scuola

Per la giornata del 25 marzo l'Associazione ha promosso il progetto “Adotta un canto e portalo nella tua città... quando puoi”. L'iniziativa ha coinvolto 100 classi di diverse scuole collocate su tutto il territorio nazionale in una maratona di lettura “a mosaico”: ciascuna classe/scuola ha confezionato una tessera video del canto attribuitogli della durata di tre minuti, in modo da consentire un percorso completo del poema in 5 ore, che sarà visibile a partire dal 25 marzo al link https://www.italianisti.it/adi-sd/centenario-dantesco.
Ogni filmato contiene una parola chiave, un verso o una terzina emblematici, la lettura di almeno 5 terzine, immagini della città della classe interprete e un accompagnamento musicale scelto dagli studenti. La proposta intende, al di là dell'occasione celebrativa, far emergere la nostra ricerca didattica sulle modalità attraverso le quali il poema dantesco può ancora parlare ai giovani sollecitando gli studenti alla riflessione interpretativa e a una comprensione profonda dei testi letterari. Le 100 tessere di tre minuti, sorta di “tarocchi” di calviniana memoria, suggeriscono l'idea di cercare il proprio ingresso nel testo e auspichiamo che possano sollecitare chi guarda il mosaico a costruire percorsi di senso che lo attraversino individuando sempre nuove combinazioni.

PAESAGGI SONORI E SINESTESIE AUDIOVISIVE NELLA COMMEDIA 12-03-2021–

GIORNATE DI STUDI DANTESCHI 2021


Aspettando il Dantedì

Nell'ambito delle tradizionali giornate dantesche che quest'anno 2021 sono alla quinta edizione, il nostro Istituto, in collaborazione con l'A.D.I. - S.D. ( Associazione degli Italianisti — Sezione didattica di Canicattì ) ha organizzato, in preparazione del Dantedi, a cura della prof. Marizza Rusignuolo, un convegno di studi in modalità on-line , sul tema : "Paesaggi sonori e sinestesie audiovisive nella Commedia".
L'evento che ha ospitato illustri dantisti come i professori Rino Caputo, Marino Alberto Balducci, Sebastiano Valerio, si è svolto nei giorni 9, 11 e 12 marzo riscuotendo molto successo tra docenti e alunni che hanno dialogato vivacemente con i relatori le cui interessanti tematiche hanno fornito spunti di riflessione e di dibattito con ricadute notevoli in ambito didattico .